Video

YOUTUBE Tempesta Frank: treni tra onde e atterraggi pericolosi

BIRMINGHAM (REGNO UNITO) – Non accenna a diminuire la forza della tempesta Frank, che sta colpendo la Gran Bretagna provocando danni e migliaia di evacuazioni. Tra le zone più colpite la Scozia meridionale: oltre alla pioggia, a provocare danno sono i venti di bufera con raffiche fino a 130 km/h che hanno coinvolto anche la città di Londra dove sono caduti diversi alberi. Come mostra il primo video che segue, difficili le partenze e gli atterraggi all’aeroporto di Birmingham dove diversi aerei hanno avuto difficoltà nella discesa e nel prendere quota.

L’allerta massima è in tutto il nord del Paese e coinvolge 46 comuni in Inghilterra e Galles e 60 in Scozia. Qui, le autorità sono state costrette ad intervenire con evacuazioni.

E a provocare danni sono anche le fortissime mareggiate. Nel secondo video che segue, un treno dell’operatore ferroviario First Great Western passa lungo la costa di Dawlish nel Devon nel sud-ovest dell’Inghilterra, a pochi passi dall’oceano. Il mezzo ferroviario sfida l’oceano passando praticamente tra le onde.

https://www.youtube.com/watch?v=6b5plginKPw

To Top