Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Test per età udito: tue orecchie quanti anni hanno?

ROMA – Il test per l’età dell’udito: ascoltate il video che pubblichiamo qui sotto e scoprirete che età hanno le vostre orecchie. Se riuscite ad udire tutte le frequenze significa che il vostro udito è perfetto. Ma non sarà facile. L’udito, infatti, si deteriora con l’usura e con il passare del tempo in modo irreparabile.

A danneggiarsi, in particolare, sono le cellule ciliate, il cui compito è proprio quello di trasmettere i suoni al cervello. Una volta sottoposte a stress particolari, intensi o continuati, come rumori molto alti o semplicemente un rumore diffuso continuo, si deteriorano.

Le alte frequenze sono quelle che per prime non si sentono più in caso di invecchiamento, come potrete capire da questo video, pubblicato su YouTube da AsapScience.

Il video viene ripreso oggi in occasione della giornata mondiale della cura dell’udito, spesso sottovalutata. I problemi all’udito sono molto più diffusi di quanto si pensi: riguardano cinque persone su cento in tutto, 360 milioni in tutto il mondo. E in un caso su due si tratta di problemi che si sarebbero potuti prevenire.

Se quasi la metà dei problemi ha una causa genetica, come il matrimonio fra consanguinei, tre casi su dieci sono provocati da infezioni come la rosolia, il morbillo, la meningite o la parotite, spiega Daniele Banfi su La Stampa, il 17% sono dovute a complicazioni alla nascita e il 4% dall’utilizzo inconsapevole da parte delle donne incinte o dei neonati di farmaci che sono pericolosi per l’udito.

Tre sono le cose importanti da fare per prevenire questo tipo di problemi nei bambini: vaccinarsi, limitare l’uso di alcuni farmaci e ridurre i livelli di rumore, evitando soprattutto quelli forti, come la musica a tutto volume in cuffia.





TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'