Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Testa contro tabellone durante partita di basket

Testa contro il tabellone durante partita di basket. Accade a Marcus Moore, giocatore di Wayne State. Il ragazzo ha rischiato di infortunarsi dopo aver sbattuto la testa violentemente.

DETROIT – Testa contro il tabellone durante partita di basket. Accade a Marcus Moore, giocatore di Wayne State. Il giocatore, in campo a Detroit ha rischiato di infortunarsi dopo aver sbattuto la  violentemente.

Su azione di contropiede il cestista stava per schiacciare e proprio in quel momento un avversario è riuscito a sbilanciarlo. Moore ha battuto violentemente e per fortuna si è ripreso dopo qualche secondo di stordimento.

Non è la prima volta che sul campo da basket accade un infortunio. Nell’agosto del 2014 Paul George, giocatore della nazionale statunitense di basket e degli Indiana Pacers, durante una partita-esibizione della Nazionale giocata a Las Vegas in vista dei prossimi Mondiali ha riportato la frattura di tibia e perone finendo contro la base del sostegno del canestro mentre tentava di recuperare in difesa su James Harden. La gamba destra, come hanno mostrato le immagini televisive, si è spezzata all’altezza della tibia. George è crollato al suolo ed è stato subito soccorso e trasportato in ospedale dove è stato poi operato.

Immagine 1 di 4
  • Testa contro tabellone durante partita di basketTesta contro tabellone durante partita di basket
  • Testa contro tabellone durante partita di basket
  • Testa contro tabellone durante partita di basket
  • Testa contro tabellone durante partita di basket
Immagine 1 di 4

 

 





PER SAPERNE DI PIU'