Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE The Voice, Gigi D’Alessio fa audizioni ma giudici…

ROMA – The Voice, Gigi D’Alessio alle audizioni ma i giudici… Nella prima puntata della nuova edizione di The Voice of Italy infatti il cantante napoletano si è finto concorrente alle Blind Auditions e due dei giudici lo hanno scartato. Un punto a favore del format di Rai2, ma che non basta. La Blind Audition funziona in questo modo: i giudici sono girati di spalle e non vedono il concorrente. Possono solo ascoltarlo e se convinti dalle doti canore del talento possono girarsi e proporsi come coach.

Unico punto di forza della trasmissione sono sempre stati i giudici, che nell’edizione corrente sono Dolcenera, Emis Killa, Max Pezzali e Raffaella Carrà. Gli ultimi due conoscono bene D’Alessio e lo hanno riconosciuto immediatamente, ammesso che non lo sapessero già. Dolcenera ed Emis Killa non si sono nemmeno girati.

Momento anche imbarazzante poco dopo con Dolcenera che si lascia scappare una lode esagerata ad un concorrente e viene redarguita da Raffaella Carrà. “Mi piaci, mi piaci fisicamente, mi piaci”, ha detto la salentina reduce dal Festival di Sanremo. E Raffaella: “Il tuo ragazzo si arrabbierà per quello che hai detto, lo sai?”. Dolcenera ha fatto le sue avance al concorrente per cercare di attirarlo nella propria strada, ma questi ha scelto Max Pezzali, che si è aggiudicato il team più ricco, con quattro concorrenti. Tre sono andati con Dolcenera ed Emis Killa, mentre Raffaella Carrà si è fermata a due.





PER SAPERNE DI PIU'