Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Ti amo in Giappone si dice leccando palle degli occhi

Si rischiano congiuntivite, herpes e, nella peggiore delle ipotesi, la cecità. La buona notizia è che sembra che questa ‘’moda’’ sia più scherzosa che altro.

TOKYO – I ragazzi e le ragazze giapponesi dimostrano al proprio fidanzato o alla propria fidanzata di amarlo leccandogli le orbite oculari, ovvero le palle degli occhi.

Ma cosa hanno da dire gli esperti al riguardo? L’Huffington Post ha intervistato David Granet, oculista di San Diego che ha messo in guardia sui rischi di questa pratica: “Non va affatto bene – ha esordito – la lingua non è liscia, è ruvida e proprio quei punti ruvidi, se passati sull’occhio, possono creare abrasioni della cornea. Non solo: se una persona non si è lavata i denti, leccando l’occhio, si potrebbero lasciare residui di cibi, per esempio limone o spezie, dannosi per gli occhi”.

Ma non è finita: si rischiano anche congiuntivite, herpes e, nella peggiore delle ipotesi, la cecità. La buona notizia è che sembra che questa ‘’moda’’ sia più scherzosa che altro. Ovvero pare che a seguirla siano i più “estremisti”.

Immagine 1 di 3
  • YOUTUBE Ti amo in Giappone si dice leccando palle degli occhi 04
Immagine 1 di 3





TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'