Video

YOUTUBE Tour de France, squalificato Peter Sagan dopo caduta Cavendish

YOUTUBE Tour de France, squalificato Peter Sagan dopo caduta Cavendish

Tour de France, squalificato Peter Sagan dopo caduta Cavendish

ROMA – Al campione del mondo Peter Sagan è costata molto cara la scorrettezza commessa nei confronti dell’inglese Mark Cavendish, nel finale della 4/a tappa del Tour de France di ciclismo, che si è conclusa a Vittel. Lo slovacco è stato squalificato dalla corsa, secondo quanto riporta l’account Twitter della corsa a tappe francese.

Nella caduta ad avere la peggio è stato Cavendish che si è schiantato contro le transenne dopo un contatto ad altissima velocità, circa 60 km/h, con Sagan, quando mancavano non più di 300 metri al traguardo di Vittel. Il britannico, a terra dolorante, è tornato in sella e ha superato il traguardo in bici, ma con profonde escoriazioni alla schiena e al ginocchio, ed è subito stato trasportato in ospedale per accertamenti.

Il campione del mondo slovacco è stato prima sanzionato di 30″ e poi squalificato per aver allargato il gomito in volata, una mossa giudicata scorretta. Il Tour perde l’uomo più atteso per gli arrivi in volata, autore ieri di un capolavoro allo sprint dopo aver perso il pedale.

To Top