Video

YOUTUBE Tribù africana guarda cartone animato per la prima volta: ecco la loro reazione

  • Tribù africana guarda cartone animato per la prima volta
  • Tribù africana guarda cartone animato per la prima volta3
  • Tribù africana guarda cartone animato per la prima volta2
  • Tribù africana guarda cartone animato per la prima volta
  • Tribù africana guarda cartone animato per la prima volta3
  • Tribù africana guarda cartone animato per la prima volta2

ROMA – Per la maggior parte di quelli che vivono nel cosiddetto “mondo sviluppato”, guardare programmi televisivi d’animazione  e non è una cosa scontata. Per il popolo di cacciatori dello Hadzabe che vive nel nord della Tanzania, osservare un cartone animato per la prima volta è stato come assistere ad un miracolo.

A compiere l’esperimento è stato Ilya Spitalnik della PowToon, un sito free che permette a tutti la creazione di video. Spitalnik, mentre si trovava in Tanzania per promuovere il sito si è armato del suo Mac ed ha mostrato alcune animazioni realizzate con PowToon agli abitanti del villaggio.

 

Spitalnik e i suoi soci hanno così scoperto che “i cartoni animati sono una forma fondamentale di comunicazione, istintivamente capita da tutti”. I cartoni superano i confini e le culture diverse, indipendentemente da quello che si è fatto nella  vita e fanno ridere tutti. E il riso, come hanno confermato anche gli ideatori di questo esperimento, è la migliore medicina.

 

To Top