Video

YOUTUBE Uragano Irma alle Bahamas: Oceano sparisce, sembra uno tsunami

YOUTUBE Uragano Irma alle Bahamas: Oceano sparisce, sembra uno tsunami

Uragano Irma alle Bahamas: Oceano sparisce, sembra uno tsunami

NASSAU – “Ci sono cose che impari nei libri e che non vedi mai di persona”. Così Angela Fritz, meteorologa del Washington Post descrive sull’autorevole quotidiano statunitense il raro fenomeno osservato nelle ultime ore alle Bahamas. L’uragano Irma approdato sulle isole caraibiche ha letteralmente cambiato forma all’oceano, risucchiando via le acque e lasciando scoperta la costa.

In un video postato da Kelly Johnson su Facebook si vedono le acque di Long Island, nelle Bahamas, ritirate per effetto dell’uragano. “Irma è così forte e la sua pressione è così bassa che sta succhiando l’acqua dalle rive per portarla al centro della tempesta”, scrive nell’articolo l’esperta.

Sono gli effetti di quello che Angela Fritz chiama “the hurricane bulge”, la “gobba dell’uragano” ovvero un fenomeno che consentirebbe ad un mix di bassa pressione e vento di aumentare il livello delle acque in prossimità dell’Uragano. Un vortice grande quanto buona parte del Mediterraneo, per intendersi.

Scongiurato l’effetto tsunami, l’acqua poi ritorna lentamente da dove la forza del vento l’ha spazzata via.

 

To Top