Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Vantablack, materiale più nero: assorbe 99,9% luce

ROMA – Un materiale così nero da assorbire il 99,965 percento della luce. Questo è il Vantablack, uno spray composto da miliardi di nanotubi di carbonio che sono 3500 volte più sottili di un capello e che è stato realizzato dalla compagnia britannica Surrey Nano Systems. Il materiale ha una capacità di assorbimento della luce tale da non essere misurabile nemmeno con uno spettrometro di massa e da aver assorbito un fascio di luce prodotto da un potente laser.

La Surrey Nano Systems in un video caricato su YouTube mostra le incredibili proprietà di quello che è il materiale più nero al mondo. Nel video si vede un fascio di luce laser rosso, molto potente, che al passaggio sul Vantablack non viene riemesso. La luce viene totalmente assorbita dal materiale.

Le applicazioni per il Vantablack sono molteplici e vanno dal settore militare a quello aerospaziale. Può essere utilizzato per realizzare camere ad infrarossi, sensori e strumenti scientifici, ma anche come materiale per oggetti di design di lusso. Inoltre può essere utilizzato anche in campo energetico, poiché la luce solare che assorbe può essere convertito in calore.

Se lo spruzzate su un foglio di alluminio potrà sembrare un semplice “buco nero” fatto in casa, ma le sue proprietà sono sorprendenti. Il materiale è stato approvato anche dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, che lo ha classificato come “non cancerogeno per l’uomo” e quindi non dannoso per la salute.





PER SAPERNE DI PIU'