Video

YOUTUBE Vela, la Maserati di Giovanni Soldini tallona le big

YOUTUBE Vela, la Maserati di Giovanni Soldini tallona le big

Vela, la Maserati di Giovanni Soldini tallona le big

SYDNEY – Maserati tallona le big, nello scafo italiano “il morale è alto”, dice Giovanni Soldini. Alla settantunesima edizione della Rolex Sydney-Hobart Yacht Race il VOR 70 viene considerato la vera sorpresa della regata (“A dark horse in the race” lo definiscono gli organizzatori) per la sua capacità di competere con il gruppo di testa della flotta, i maxi yacht statunitensi Comanche (100 piedi) e Rambler (88 piedi) e il 100 piedi australiano Ragamuffin.

Proprio con Ragamuffin 100 nelle ultime ore Maserati ha ingaggiato un accanito match race che vede le due barche in lotta per il terzo posto, separate solo da un miglio. L’imbarcazione italiana è attualmente in quarta posizione, grazie anche alla scelta tattica vincente di tenersi dopo la partenza molto a est rispetto alla flotta, approfittando così del giro di vento da sud ovest a sud pieno.

“A bordo il morale è molto alto, racconta Giovanni Soldini. Le scelte tattiche di sabato hanno pagato. Riusciamo a dare del filo da torcere a barche molto più veloci di noi. Ora stiamo entrando nell’alta pressione, il vento è in calo. Le prossime ore per noi saranno molto difficili. Comunque noi siamo contenti di questa regata e come sempre venderemo cara la pelle”.

To Top