Video

YOUTUBE Veterano Afghanistan senza gamba finisce maratona con donna sulle spalle

Veterano Afghanistan senza gamba finisce maratona con donna sulle spalle

Veterano Afghanistan senza gamba finisce maratona con donna sulle spalle

BOSTON – Il sergente Earl Granville ha perso la gamba in Afghanistan nel 2008. Durante la maratona di Boston, Granville ha stupito tutti portando una donna sulle spalle al traguardo.

Il sergente ha partecipato all’ultima maratona di Boston correndo con una protesi e malgrrado quello che gli è accaduto quasi dieci anni fa si è voluto riscattare così. L’uomo ha tagliato il traguardo sostenendo una donna sulle spalle, che a sua volta reggeva una bandiera americana. Il gesto ha catturato l’attenzione di tutti i media e l’Abc ha rilanciato la scena.

To Top