Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE VIDEO iraniani che sparano Isis…ma è un videogioco

TEHERAN – La tv di stato iraniana pubblica un video che mostra un cecchino che sta sparando su sei soldati appartenenti all’Isis. In realtà, come scrive il Daily Mail, si tratta di un frammento del videogioco “Medal of Honor”, gioco di guerra che ha diversi capitoli alle spalle, dato che esiste da diversi anni.

Le stazioni televisive arabe e quelle iraniane hanno rilanciato la clip, spiegando che il cecchino è un membro di Hezbollah, nemici storici degli jihadisti del Califfato. Il video viene presentato con la dicitura “sei combattenti Daesh vengono uccisi in 2 minuti da un cecchino di Hezbollah”. Un’agenzia di stampa iraniana si è spinta fino ad affermare che l’arma usata era una “Arash”, marca iraniana che produce armi.

Quest’anno, secondo quanto scriveva l’Ansa a gennaio, sarà l’anno della svolta per l’Iran, grazie alla piena entrata in vigore dello storico accordo sul nucleare del 14 luglio scorso a Vienna. L’intesa prevede la revoca delle sanzioni che hanno frenato l’economia iraniana soprattutto negli ultimi anni, escludendola in particolare dai circuiti finanziari internazionali e riducendone l’export del petrolio. Le sfide che l’economia iraniana si trova di fronte si chiamano però anche ammodernamento del suo sistema produttivo e rilancio dell’imprenditoria privata, nell’ambito di un sistema ancora dominato dal settore ‘pubblico’ nelle sue varie forme.

Immagine 1 di 3
  • iraniani che sparano Isis4
Immagine 1 di 3

 





TAG: , ,

PER SAPERNE DI PIU'