Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Vietnam, Obama e la cena da 6 dollari con Bourdain

HANOI, VIETNAM – Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha cenato ad Hanoi assieme al popolare chef Anthony Bourdain. La cena è stata immortalata da una foto che Bourdain ha pubblicato sui suoi profili social ed è destinata a fare il giro del mondo. Il conto (di ben sei dollari) l’ha pagato il cuoco, ha scritto Bourdain su Twitter. Il piccolo ristorante presso il quale hanno cenato si chiama Bún cha Huong Liên.

Dopo oltre mezzo secolo, il presidente degli Stati Uniti ha deciso di togliere l’embargo sulla vendita di armi al Vietnam. L’annuncio storico è avvenuta durante la visita di Obama ad Hanoï. “La decisione di eliminare l’embargo – ha spiegato il presidente – è dettata dal nostro desiderio di portare a termine il lungo processo di normalizzazione dei rapporti avviato con il Vietnam”.

“Gli Stati Uniti revocano completamente il divieto di vendita di equipaggiamenti militari al Vietnam che è stato in vigore per 50 anni” ha detto Obama in visita ufficiale in Vietnam. La visita ufficiale di tre giorni di Obama è volta a riaffermare l’influenza di Washington nell’area, ma anche a rafforzare la collaborazione economica e militare tra i due Paesi.

“Il Vietnam apprezza molto la decisione degli Stati uniti di revocare completamente l’embargo, cosa che è una prova chiara che i due Paesi hanno completamente normalizzato le relazioni”, ha dichiarato, durante la conferenza stampa congiunta con Obama, il presidente vietnamita Tran Dai Quang.





PER SAPERNE DI PIU'