Video

YOUTUBE Vittorio Sgarbi su Facebook: Capre, sono ancora qui

YOUTUBE Vittorio Sgarbi su Facebook: Capre, sono ancora qui

YOUTUBE Vittorio Sgarbi su Facebook: Capre, sono ancora qui

MODENA – “Capre, sono ancora qui”. Vittorio Sgarbi ha pubblicato un video su Facebook per un ritorno in grande stile tra i suoi fan dopo la notizia dell’infarto che lo ha colpito nella notte tra il 16 e 17 dicembre. Ricoverato all’ospedale di Modena, il critico d’arte ha girato e pubblicato sulla sua pagina Facebook un video e post in cui conferma di stare bene, con il suo solito stile.

Libero quotidiano ha telefonato a Sgarbi e gli ha chiesto notizie del suo malore in autostrada e della corsa in ospedale:

“Al telefono con Libero, ha spiegato che “sarebbe bastata mezz’ora in più e sarei morto. Sono stato a mezz’ora dalla morte, se avessi proseguito fino a Bologna…”. Ma nonostante tutto, Vittorio non ha perso neppure un briciolo del suo spirito. Sempre a Libero, infatti, ha spiegato che “sono tutto intubato, anche sull’uccello”.

Poi il gran ritorno pure su Facebook: “Non sarebbe stato da Sgarbi andarsene all’altro mondo al casello autostradale di Modena Sud. Capre, sono ancora qui”. Di seguito il post di Sgarbi”.

 

 

To Top