Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Water “indipendente” si pulisce da solo… 10mila$

ROMA – Un water “indipendente” che non solo si pulisce da solo, ma che non va neppure toccato. La tavoletta si alza da sola quando ci si avvicina. I giapponesi sono il popolo più pulito al mondo e non stupisce che da molti anni il primato per i water più tecnologici sia proprio del Sol Levante. La giapponese Toto ha presentato a Las Vegas quest’anno la sua ultima generazione di questa famiglia di prodotto, il massimo della tecnologia.

Questo Neorest 750H non va neppure toccato: non appena l’utente si avvicina si alza il copriasse motorizzato; l’asse è ovviamente riscaldata per evitare i fastidiosi shock termici invernali. Non appena ci si siede, un ugello inumidisce automaticamente la superficie della tazza, che diviene quindi meno aderente. Tutto molto bello, un sogno per tutti. Peccato solo per il prezzo: 10mila dollari…

Il Corriere della Sera spiega:

 

Ma l’innovazione non si ferma certo qui: la ceramica che costituisce la tazza è di un materiale particolare assolutamente antiaderente dato che per sua stessa natura è in grado  di abbattere la tensione superficiale dell’acqua, che forma quindi una sottilissima pellicola protettiva. Inoltre, l’acqua utilizzata per la pulizia viene leggermente ionizzata elettricamente per una maggiore efficacia pulente. Ma anche nel caso in cui qualche microparticella dovesse fermarsi sulla superficie, ci pensa la lampada UV integrata nel copriasse a disinfettare e disgregare ogni materiale organico grazie alle proprietà fotocatalitiche del rivestimento in diossido di titanio e zirconio della ceramica: alla fine di ogni ciclo, la toilette si auto pulisce e raggiunge un grado di disinfezione del 100%, oltre ad eseguire un breve ciclo deodorante.