“Parlo con chiunque di qualsiasi cosa”: il blogger va in Piazza con un cartello e si fermano in 14

Pubblicato il 14 Luglio 2009 22:04 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2009 0:52

Si chiama Giovanni Fontana, ha 25 anni, ed è un blogger. Ha ideato è messo in pratica un’iniziativa che è piaciuta molto  al popolo della rete. È andato in Piazza del Popolo, a Roma con un banchetto e un cartello con scritto “Parlo con chiunque di qualsiasi cosa” perché, scrive sul blog: dicono che “non si parla più”, sarà una cretinata dico io, il problema è che non la si fa mai parlare la gente, e allora vediamo!”

La sua idea ha funzionato: “È stato un successo strepitoso – scrive – in meno di due ore sono venuti quattordici gruppi diversi, e non sono mai stato per più di 3 minuti senza nessuno a parlare. Anzi, si son tutti lamentati che non ho portato abbastanza sedie”. Vari gli argomenti: “A chi mi chiedeva di cosa si potesse parlare rispondevo che si poteva parlare di cose serie, come il calciomercato della Fiorentina, di cazzate, come il conflitto arabo-israeliano, oppure di problemi che sono nella testa e nel cuore di tutti, come la fecondazione assistita dei fenicotteri nani della Papua Nuova Guinea e delle Isole Kiribati”.

Sul suo blog ha pubblicato le foto dell’iniziativa ricevendo complimenti entusiasti dai suoi lettori.