Abruzzo, proclami e bugie

Pubblicato il 21 luglio 2010 10:05 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2010 10:05

Le bugie hanno le gambe corte. Il sisma che ha colpito l’Abruzzo rappresenta un caso emblematico di quest’Italia berlusconiana, fondata sulle mistificazioni mediatiche e sulle bugie istituzionali. Abbiamo capito da un pezzo che l’Abruzzo non è il paradiso che Berlusconi e Bertolaso ci hanno descritto per mesi, nella vergognosa accondiscendenza dei media e della stessa […]


Leggi l’articolo originale su: Giornalettismo