Agende rosse e libretti rossi

Pubblicato il 21 luglio 2010 10:00 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2010 10:00

«Le agende rosse comuniste ieri hanno cercato di inquinare politicamente la cerimonia per Falcone e Borsellino».
Quando l’ho ascoltato ieri alla radio, ripreso da Forbice, mi sono detto: forse non ho sentito bene. Invece era proprio così, le agende rosse di Salvatore Borsellino sono diventate comuniste, sia nei titoli del Tg sia più avanti, nella presentazione […]


Leggi l’articolo originale su: Piovono rane