ALIMENTARE:FRUTTA,PROTEINE,ACQUA,DA INDIA DIETA DELLA SALUTE

Pubblicato il 22 luglio 2010 4:00 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2010 16:11

Mangiare frutta e proteine, limitare il consumo di alcol, zuccheri, sale e caffe’, bere 1-1,5 litri di acqua la mattina e the alle erbe e infusi durante la giornata. Sono le poche regole da seguire per una sana alimentazione, efficace per eliminare molti dei disturbi che ci affliggono. E, soprattutto, sono regole che possono essere condivise da ogni tipo di cultura e medicina, sia occidentale che orientale. A suggerirle e’ il dottor Mosaraf Ali, medico indiano precursore della medicina integrata che combina il meglio della tradizione orientale con la medicina convenzionale occidentale.

”Un connubio perfetto – precisa Ali – poiche’ mentre la medicina convenzionale e’ piu’ efficace nel trattamento di forme acute di malattie specifiche, quella tradizionale e’ spesso migliore per i disturbi cronici”. Da qualche anno, dopo un lungo periodo trascorso a Londra dove ha avuto tra i suoi pazienti personaggi del calibro del principe Carlo d’Inghilterra, il sultano dell’Oman, Michael Douglas, Claudia Shiffer, Donna Karan, Tommi Hilfinger, ma anche il nostro Valentino Rossi, Ali e’ approdato in Italia e precisamente in Toscana presso il resort di Castel Monastero, a pochi chilometri da Siena dove, soprattutto ricorrendo ad una sana alimentazione ed ai massaggi, aiuta i suoi pazienti a ritrovare la forma fisica, disintossicarsi e potenziare l’energia vitale, guarendoli da innumerevoli disturbi. ”La cattiva alimentazione, dettata dalla fretta o da errate abitudini, e’ spesso la causa principale di molte malattie”, precisa Ali, che ha tenuto una conferenza sui principi della medicina integrata in Sardegna al resort Forte Village, che fa capo al gruppo Eleganzia come Castel Monastero.

Ali detta anche alcune semplici regole per mantenersi in salute come: non bere mai l’acqua durante i pasti ma almeno a 30 minuti di distanza e digiunare due volte al mese, assumendo solo acqua, zuppe, the e nessun cibo solido. Importante e’ anche fare per 10-15 minuti al giorno qualcosa di rilassante per se’ stessi, come lo joga, che aiuta a rallentare i ritmi della giornata. Anche i massaggi hanno un ruolo fondamentale per il benessere psicofisico della persona. Dopo cena, inoltre, sarebbe opportuno fare una passeggiata, possibilmente in mezzo al verde, e comunque ”non bisogna mai cenare troppo tardi e andare a letto subito dopo aver mangiato”, consiglia Ali, che suggerisce anche di ”non mangiare troppo rapidamente” e di ”tenere il piu’ possibile l’intestino libero”.

”Seguendo queste semplici regole – precisa Ali, il ricorso alle cure mediche diventera’ sempre meno necessario. Perche’ diventeremo in grado di controllare da soli la nostra salute. In fondo, e’ quello che diceva gia’ nel quinto secolo avanti Cristo Ippocrate, il padre della medicina, sostenendo come lo scopo della medicina fosse quello di aiutare le persone ad attivare il loro naturale potere di auto-guarigione”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other