Altre tre banche falliscono negli Usa: Affinity Bank, Bradford Bank e Mainstreet Bank. Costo dei crack 446 milioni di dollari

Pubblicato il 29 Agosto 2009 15:43 | Ultimo aggiornamento: 29 Agosto 2009 15:43

I fallimenti bancari negli Stati Uniti continuano a segnare nuovi casi in questo drammatico 2009.

Nelle ultime 24 ore sono tre gli istituti di credito ad essere stati costretti alla chiusura: la Affinity Bank in California, la Bradford Bank nel Maryland e la Mainstreet Bank nel Minnesota. Il conto dei crack finanziari dall’inizio della crisi, nei soli Stati Uniti, sale così a 84.

Il fondo federale di assicurazione sui depositi, il Fdic, ha già comunicato a quanto ammonterà il costo dei tre fallimenti: circa 446 milioni di dollari.