Arcigay contro il Csm: Michele Vietti non è (l’unico) omofobo

La raccolta firme di Arcigay contro Michele Vietti, l’esponente politico dell’Udc promosso alla vice-presidenza del Consiglio Superiore della Magistratura, rappresenta l’inadeguatezza delle[…]


Leggi l’articolo originale su: queerblog

To Top