Arriva “I Mamy”, un aiuto alle future mamme a portata di iPhone

Pubblicato il 10 agosto 2010 1:10 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2010 10:15

Una vera e propria enciclopedia tascabile con le informazioni, i consigli e gli indirizzi utili in gravidanza, ma anche un’agenda per ricordare esami e analisi da fare o per segnare, giorno per giorno, il peso del neonato o seguire la sua crescita. Si chiama ‘IMamy’, ed è l’applicazione per iPhone e iPod Touch per le donne in “dolce attesa”, messa a punto da Red.

Grazie a “I Mamy”, le mamme tecnologiche potranno contare su un’ “Agenda” che ricorda gli esami da fare e permette di segnare tutti gli appuntamenti, così da avere sempre la “situazione sotto controllo”, con pillole informative sullo sviluppo del feto e la lista degli impegni quotidiani e una sezione interamente personalizzabile, in cui poter appuntare tutte le emozioni e i pensieri di questo intenso periodo della vita. E ancora: una piccola bibliografia di riferimento, dedicata alla mamma, alla gravidanza, al fitness e benessere in gravidanza, al bebè, al diventare genitori, e tanto altro ancora.

Le “Faq” rispondono poi ai dubbi più frequenti: “Cosa mi succede?  Perché? Cosa posso fare?” con preziose informazioni sulle vitamine e minerali utili alla mamma e al suo bambino. Il “Disco della crescita”, aiuta a monitorare il peso corporeo, ricordare la presunta data del parto e sapere immediatamente quanti giorni sono passati e quanti ne mancano prima di abbracciare il bimbo. Una sezione è poi dedicata gli “Esercizi”, semplici, ma efficaci, per il rilassamento e la preparazione al parto, spiegati in modo chiaro grazie anche alle illustrazioni.

Una sezione fornisce gli “Indirizzi utili”, da quelli più generali (ministero della Salute, Inps, Associazioni che affiancano le madri in attesa etc) a quelli personali con una vera e propria rubrica della gravidanza dalla quale poter far partire direttamente le chiamate, in cui poter aggiungere tutti i numeri e riferimenti utili (futuro papà, i nonni, il ginecologo, l’ospedale, l’ostetrica… ma anche l’estetista no?!).

L’applicazione contiene poi un vademecum per la “valigia efficiente”, ovvero una pratica lista spuntabile di tutto quello che servirà pre e post parto, a cui aggiungere tutte le voci che si desiderano per essere certi di portare tutto il necessario con sé. Un “Dizionario medico”, con tutti gli esami spiegati semplicemente per non essere mai colte impreparate. Con la spiegazione di tutte le sigle dell’ecografia per poter leggere al meglio i risultati degli esami. Infine una sezione dedicata alla “Legge”, per sapere cosa fare dal momento in cui si scopre di essere in attesa per tutelare i propri diritti legali e sul lavoro, con un pratico glossario che aiuta a districarsi in mezzo a definizioni un pò tecniche.

E, se non si è ancora deciso il nome del bebè, “IMamy” propone una lista di nomi dall’A alla Z, con i loro significati e la data dell’onomastico.