As Roma/ Fioranelli vicino all’acquisto della quota maggioritaria della società. Il titolo vola in borsa +14%

Pubblicato il 19 Giugno 2009 20:32 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2009 20:32

La cessione della Roma potrebbe essere vicina. Sarebbero pronti 300 milioni di euro per il passaggio di consegne dalla famiglia Sensi al gruppo svizzero rappresentato da Vinicio Fioranelli, con un’aggiunta di 150 milioni di euro da investire nei prossimi 5 anni per il potenziamento della squadra.

Il mercato scommette sull’imminente chiusura della trattativa e fa volare il titolo del club giallorosso: le azioni chiudono con un rialzo del 14% a Piazza Affari, con un volume di scambi triplo rispetto alla media dell’ultimo mese.

Si legge in un comunicato: «La Compagnia Italpetroli e il suo advisor finanziario Mediobanca stanno ancora effettuando le verifiche in merito alla concretezza dell’interesse a suo tempo rappresentato da Vinicio Fioranelli, in nome e per conto di una società di diritto svizzero, ad acquisire il pacchetto azionario di controllo di A.S. Roma, nonché sulla capacità economica e finanziaria di tale società».