Australia, relazione extra coniugale: si dimette il ministro della Sanità

Pubblicato il 1 Settembre 2009 10:39 | Ultimo aggiornamento: 1 Settembre 2009 10:39

Dimissioni in Australia per il ministro della sanità del Nuovo Galles del sud, John Della Bosca, a causa della relazione con una donna di 26 anni. Uno “scandalo sessuale”, per i giornali locali, che ha messo fine alle sue aspirazioni a diventare premier dello stato, di cui Sydney è capitale.

La donna ha dichiarato al Daily Telegraph di aver avuto una relazione di sei mesi con il ministro, storia troncata da lei perchè Della Bosca, 53 anni, sposato con una parlamentare federale, non avrebbe mantenuto la promessa di lasciare la moglie.

Nella lettera di dimissioni da ministro e da leader laburista in Senato, Della Bosca si rammarica per «certe decisioni personali» prese, e si dice dispiaciuto per il dolore causato alla sua famiglia.

Il ministro, comunque, si difende dalle accuse della sua ex amante: «In nessuna occasione ho disatteso i miei doveri come ministro o membro del parlamento  ma non voglio che questa diventi una distrazione per un governo che sta lavorando duro per migliorare le cose».

Della Bosca nega le asserzioni della donna, secondo cui avrebbe cancellato riunioni di lavoro per fare sesso con lei, ed avrebbe eluso i controlli di sicurezza in parlamento perchè lo accompagnasse nel suo ufficio senza essere registrata.