Bergamo/ Lite sull’autobus: anziano colpisce marocchino con un paio di forbici

Pubblicato il 16 Giugno 2009 15:02 | Ultimo aggiornamento: 16 Giugno 2009 15:08

Un anziano di 71 anni ha ferito, con un paio di forbici, un marocchino di 33 anni. È accaduto su un autobus della linea 9, a Bergamo, nella notte tra lunedì e martedì.

Secondo le testimonianze raccolte dalle forze dell’ordine, l’anziano ha discusso prima con un sudamericano, poi se l’è presa con il magrebino che nel frattempo aveva cercato di calmarlo. A quel punto l’uomo ha afferrato un paio di piccole forbici e ha iniziato a dare in escandescenza, danneggiando alcuni sedili e poi colpendo l’immigrato con due colpi all’addome.

Due passeggeri lo hanno afferrato e disarmato, in attesa dell’arrivo delle volanti della polizia. L’aggressore è stato denunciato per lesioni. Il marocchino è stato in seguito dimesso dall’ospedale e portato in questura. Si tratta di un clandestino, che ora dovrà essere espulso.