Berlusconi-D’Addario/ Nuove registrazioni audio pubblicate dall’Espresso: “Mi hai fatto un male pazzesco”

Pubblicato il 21 Luglio 2009 23:46 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2009 2:38

Gli audio registrati dalla escort Patrizia D’Addario riservano nuove sorprese. Dopo la pubblicazione delle prime registrazioni da parte dell’Espresso e il clamore suscitato in tutta la stampa internazionale, nuovi file audio sono stati diffusi oggi. Si passa dall’appuntamento che Berlusconi e la D’Addario sul lettone donato da Vladimir Putin alle abitudini più intime del Cavaliere.

Nelle nuove registrazioni, infatti, Gianpaolo Tarantini illustra alla donna i modi di fare del premier, compreso il non usare il preservativo. Poi, dopo la notte passata insieme, Berlusconi chiede alla escort il suo cognome e se lo appunta. Ci sono anche scambi di battute piuttosto misteriose: «Mi hai fatto un dolore pazzesco», dice Patrizia a un certo punto, mentre il Cavaliere ribatte: «Ma dai! Non è vero!».

Viene spontaneo pensare a dettagli scabrosi, come quello contenuto in una delle registrazioni pubblicate ieri, in cui Patrizia D’Addario racconta a Tarantini che Berlusconi le avrebbe  “detto che ha una sua amica e vuole farmi leccare da una sua amica”.

Ci sono anche conversazioni a tre, con la D’Addario e Tarantini insieme sulle opere d’arte italiane.