Berlusconi: “Per i 150 anni dell’Unità d’Italia bisogna rivedere al ribasso i progetti”

Pubblicato il 29 Agosto 2009 21:09 | Ultimo aggiornamento: 29 Agosto 2009 21:09

Il Governo ritiene «opportuna una revisione dei progetti originari» in merito alle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia. 

È quanto il premier Berlusconi scrive al Presidente della Repubblica Napolitano.

«La crisi economica e la qualità di molte opere hanno imposto una seria riflessione per correggere il progetto impostato dal precedente Governo» rileva Berlusconi assicurando che i nuovi criteri terranno conto del dibattito e saranno verificati con il Quirinale.