“Berlusconi” sul suo blog “Silvioberlu”: “L’aereo non era dell’aeronautica militare ma di ‘Repubblica’”…

Pubblicato il 1 Giugno 2009 19:26 | Ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2009 19:26

Il blog “Silvioberlu” ha una sua versione dei fatti sugli aerei di Stato incaricati della delicata missione di trasportare in Sardegna il menestrello del premier Luigi Apicella. Il velivolo era stato prestato al Cavaliere direttamente da “Repubblica”… insomma era una trappola e le foto lo provano chiaramente…

E poi le malelingue dicono che viaggiamo con i soldi degli italiani, con gli aerei militari.
Ma come?
Non si vede?
Devo per l’ennesima volta smentire quello che ho già smentito ieri e che non ho ancora smentito domani; gli insulti ed i pomodori che i giornalisti pagati dalle toghe rosse pagate dalla sinistra, continuano a lanciarmi addosso quotidianamente, mentre io mi ammazzo di lavoro tra i cinquemila nomi di aspiranti veline che quotidianamente mi giungono sul mio tavolo di capo.
Ed allora lo faccio; smentisco.
L’aereo, come si vede bene dalla foto, non era dell’aeronautica militare, bensì de “la Repubblica”, il quotidiano, che mo lo aveva gentilmente prestato, cribbio.

“La Repubblica” è la causa di tutto. Si sono offerti di organizzare un bel festino a Villa Certosa con ragazze giovani e dalla coscia lunga, soltanto per prendermi in castagna.
Ed io ci sono cascato come un pivello. Ma gli italiani sanno quello che è vero e quello che è soltanto immaginazione, o meglio immagine.

Quindi smentisco tutto e vi saluto.