Boffo sulle sue dimissioni: “Non finisce qui, ci saranno conseguenze politiche. Sempre stato pro Berlusconi”

Pubblicato il 8 Settembre 2009 16:26 | Ultimo aggiornamento: 8 Settembre 2009 17:12

TO030909STO_0026«Non finisce qui». Con queste parole l’ex direttore di Avvenire, Dino Boffo, è tornato a parlare delle proprie dimissioni.

Secondo il giornalista «la questione avrà forti conseguenze anche sul fronte politico». Queste dichiarazioni sono un’anticipazione dell’intervista rilasciata da Boffo al settimanale “Chi”, che sarà pubblicata nel numero che sarà in edicola domani.

«La cosa più assurda è che per 15 anni ho sempre sostenuto Berlusconi, il suo governo e molte sue linee politiche», prosegue Boffo.

Poi l’ex direttore prosegue : «Ho una formazione moderata, eppure in queste settimane sono diventato un’icona della sinistra».

Infine una punzecchiatura al premier: «Berlusconi sostiene di non avermi mai conosciuto? Non è vero. Ricordo molto bene il nostro incontro».