Bossi: “Fini? Ognuno è libero di suicidarsi come vuole”

Pubblicato il 11 Settembre 2009 18:04 | Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2009 18:04

bossi«Fini? Ognuno è libero di suicidarsi come vuole».  Si è espresso così il segretario della Lega Nord, Umberto Bossi, parlando  a Paesana (Cuneo) al comizio di chiusura della cerimonia del prelievo dell’acqua del Po alla sorgente del Pian del Re.

«Ognuno è libero di fare quello che vuole – ha detto Bossi, rispondendo alla domanda di una militante una leghista in piazza – ma dare il voto agli immigrati è una scelta sbagliata, non è quello che vuole la gente. Noi della Lega preferiamo stare con la gente»