Calcio Napoli/ Dopo Cannavaro tocca a Denis: sgomberato il suo appartamento abusivo

Pubblicato il 26 Maggio 2009 21:05 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2009 22:40

Dopo il capitano della Nazionale, Fabio Cannavaro, tocca al centravanti del Napoli, German Denis, che si è visto intimare dalla polizia municipale del capoluogo campano lo sgombero della sua casa perchè ha preso in affitto un appartamento abusivo costruito su un’area sottoposta a vincolo paesaggistico.

Gli agenti dell’unità operativa “Chiaia” hanno infatti sequestrato un appartamento di centodieci metri quadrati con tre camere, salone, tre bagni, cucina e monolocale attiguo in via Marechiaro. Il proprietario è stato denunciato e, come previsto dalla legge, all’affittuario viene intimato lo sgombero.