Calciomercato/ Napoli scatenato: Acquafresca, Cigarini, Conti, Inler e Zuniga nel mirino

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 16 Maggio 2009 15:43 | Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2009 15:45

Dopo la stagione deludente di quest’anno il Napoli ha deciso di ricostruire la propria squadra reparto per reparto. Tre sono gli acquisti sicuri che potrebbero diventare cinque nel caso in cui andassero in porto taluni scambi già paventati.

Lunedi è previsto un vertice a tre (De Laurentiis, Marino e Donado­ni) per fare il punto della situazione e dare la priorità ad alcune trattative di mercato. Pressante è anche il rinnovo dei contratti dei due gioielli, Lavezzi ed Hamsik, che sono considerati pedine fondamentali dalle quali ripartire.

Il progetto più ambizioso riguarda il reparto offensivo. Infatti il sogno del presidente De Laurentis è quello di affiancare Acquafresca, bomber della nazionale Under 21, all’argentino ed idolo di casa Lavezzi.

Esiste, poi, una certezza: Luca Cigarini ha già detto di sì, il Parma pure, manca solo l’assenso del­l’Atalanta. Il club napoletano ha bussato insistentemente anche alla porta del presidente Cellino chiedendo Daniele Conti ed il giovane portiere Marchetti. Questa trattativa tuttavia è ancora in fase di stallo.

Pierpaolo Marino, direttore sportivo del Napoli, è anche al lavoro per vagliare le piste che portano a Zuniga, difensore del Siena, ad Inler, gioiello dell’Udinese, e a Bellusci, giovane promessa argentina dal sicuro avvenire.

Il presidente De Laurentis, dopo due stagioni fra alti e bassi, si augura che, grazie ad investimenti pesanti nel calciomercato, la prossima stagione possa essere quella del definitivo salto di qualità per il suo team.