Calciomercato Roma/ Aquilani, Negredo, Lugano: Luciano Spalletti fa chiarezza sul mercato. Vucinic operato

Pubblicato il 5 Agosto 2009 9:40 | Ultimo aggiornamento: 5 Agosto 2009 9:40
Negredo, bomber del Real Madrid, è nel mirino della Roma

Negredo, bomber del Real Madrid, è nel mirino della Roma

Manca un giorno al ritorno del 3°turno preliminare di Europa League ma, in casa Roma, si pensa principalmente al calciomercato. Non potrebbe essere altrimenti.

Il Real Madrid ha chiuso la trattativa per Xabi Alonso: 28 milioni di euro al Liverpool. A questo punto i Reds concentreranno le loro energie alla ricerca di un regista di centrocampo.

Rafa Benitez ha in cima alla propria lista il centrocampista della Roma, e della nazionale italiana, Alberto Aquilani. Il Liverpool è disposto ad offrire per il calciatore una cifra che si aggira intorno ai 18, 20 milioni di euro.

Pronti per il romano 4 milioni di euro a stagione per 5 anni. A queste cifre la chiusura della trattativa sarebbe conveniente per tutte le parti.

Dalla Turchia rimbalza la voce secondo la quale Diego Lugano, ex Fenerbahçe, sarebbe vicinissimo alla Roma. Il calciatore è pronto ad abbassare le sue richieste economiche.

Invece degli originari 2.5 milioni di euro, l’uruguaiano si accontenterà di 2 milioni di euro annui. La trattativa può chiudersi a breve termine.

Capitolo centravanti- Ad oggi solo una è la pista percorribile: Alvaro Negredo del Real Madrid. Il calciatore spagnolo è, ovviamente, chiuso da altri attaccanti, Cristiano Ronaldo, Benzema, Raul e Kakà, e sarebbe contento di trasferirsi nella Roma. Le merengues chiedono, per il suo cartellino, 7 milioni di euro. La trattativa può chiudersi sulla base della comproprietà: 3.5 milioni di euro.

Vucinic- La Roma di centravanti ne avrebbe uno, Vucinic, ma le sue condizioni preoccupano, e non poco, Luciano Spalletti. Il montenegrino, complice una lesione al menisco, verrà operato in artroscopia al ginocchio. Il bomber ieri è stato sottoposto ad accertamenti e, dopo un consulto in serata, è stato deciso che verrà sottoposto ad operazione presso la clinica romana Villa Stuart. È previsto un recupero in 15 giorni circa.