Carrie Prejean, Miss California religiosissima ma beccata in topless: ora rischia la corona

Pubblicato il 7 maggio 2009 14:13 | Ultimo aggiornamento: 7 maggio 2009 14:13

Sicuramente Carrie Prejean, la 21enne originaria di San Diego, Miss California in carica, non sa chi sia Pietro Nenni né conosce la sua celebre frase «A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro che ti epura». Eppure è la frase giusta per commentare gli ultimi fatti che la riguardano. La sua indole conservatrice infatti rischia di costarle caro. Da quando ha pronunciato parole di condanna verso i matrimoni gay, sono iniziati i suoi guai. Se infatti si dice che sono state proprie quelle dichiarazioni a farle perdere per un soffio la corona di Miss America (è arrivata seconda), ora rischia di perdere anche quella di Miss California.

Il motivo? Sul web hanno iniziato a circolare foto della bella e religiosissima Carrie in topless. E il regolamento del concorso che la ragazza ha firmato prima di iscriversi parla chiaro: se verranno scoperte foto compromettenti che coinvolgono le partecipanti, esse saranno squalificate.  La seconda classificata, Tami Farrel, già si gusta il passaggio di trono mentre la Prejean tenta il recupero. Si è scusata dicendo che quelle immagini sono state scattate quando aveva 17 anni con la speranza di essere presa come modella per la linea di lingerie Victoria’s Secret. «Ora sono state rispolverate con l’intento malevolo di far tacere la mia volontà di difendere il matrimonio tradizionale», ha detto indignata la bionda ex pon-pon girl dei Padres di san Francisco.

E chissà se interverrà in suo aiuto il ragazzone di Baltimora che i siti di Gossip danno come suo fidanzato. Non uno qualsiasi ma l’eroe nazionale del nuoto, Michael Phelps che di popolarità ne ha da vendere. Anche lui un ex bravo ragazzo, tutto scuola, famiglia e piscina beccato a fumare marijuana in una festa all’università.

Ma Prejean non ha cambiato le sue idee, ha annunciato di voler appoggiare una campagna pro matrimonio tra uomo e donna e continua a sognare di fare la maestra elementare.

Fabrizia Argano
(Scuola di giornalismo Luiss)