Caserta, Giuliano Sovereto trovato morto a Gricignano d’Aversa

Pubblicato il 25 Settembre 2009 17:55 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2009 20:21

volanteIl cadavere di Giuliano Sovereto è stato trovato a Gricignano d’Aversa, in provincia di Caserta. L’uomo, 30 anni, era un affiliato al clan camorristico Egizio-Gallucci.

Il corpo di Sovereto, originario di Casalnuovo (Napoli), a terra, davanti alla sua auto, in una strada sterrata a poca distanza dalla stazione ferroviaria di Gricignano. Secondo un primo esame esterno del cadavere, Sovereto sarebbe stato ucciso con tre colpi di pistola al torace, esplosi da distanza ravvicinata.

Dopo i rilievi effettuati dalla polizia scientifica e l’arrivo del pm di turno, il cadavere di Sovereto è stato trasferito presso l’obitorio dell’ospedale civile di Caserta.