Catania : cocaina sui bus degli emigranti, sedici arresti (sequestrati 31 chili di droga)

Pubblicato il 25 Giugno 2009 7:35 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2009 9:40

Un’organizzazione di trafficanti di cocaina spediva la droga dal Belgio a Catania sugli autobus degli emigranti. Lo ha scoperto la polizia che ha eseguito la notte scorsa 16 arresti a conclusione di un’indagine coordinata dal sostituto della Procura della Repubblica di Catania, Francesco Testa. Nel corso dell’attività  investigativa sono stati sequestrati in totale 31,5 chilogrammi di cocaina.
Individuati due esponenti della banda che lavoravano in Belgio e ne costituivano il terminale per l’invio di partite di droga.
I carichi viaggiavano sui pullman di linea che vengono solitamente utilizzati dai siciliani emigrati in Belgio e dai loro familiari.