Cessione Roma: scelto manager, il nome ancora top-secret. Società tratta con Unicredit per sconto su debito

Pubblicato il 1 Luglio 2009 17:59 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2009 18:17

È stato scelto il “super manager” che dovrà occuparsi, nel prossimo futuro, della cessione della As Roma: resta top-secret solo il nome, ma si parla di una personalità del mondo accademico, di alto profilo, indipendente e che, soprattutto, ha trovato il consenso di Unicredit, Mediobanca e della famiglia Sensi.

Questo è solo un elemento dell’accordo sul quale stanno trattando As Roma e Unicredit. La società dei Sensi, infatti, dopo aver concesso alla banca l’ingresso in As Roma di un manager esterno, chiederà ad Unicredit uno sconto sul pesante indebitamento. Secondo Mf la trattativa dovrebbe essere conclusa a breve.

Nel frattempo la Procura di Roma ha aperto un’inchiesta contro ignoti per aggiotaggio.