Colby Curtin e il suo ultimo desiderio, vedere il film “Up”: la bambina di 10 anni, malata di cancro, lo guarda e muore sette ore dopo

Pubblicato il 22 Giugno 2009 15:41 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2009 15:41

052108_CAANR101_ORANGE_COUNIl suo ultimo desiderio prima di morire era quello di vedere il film “Up”. Colby Curtin, la ragazzina americana di 10 anni, malata di cancro, ce l’ha fatta. Il dvd le è stato recapitato a casa e così ha potuto esaudire il suo sogno: seguire in tv la storia di Carl e dei suoi palloncini. Sette ore dopo Colby è morta.

Era stata la madre di Colby, Lisa, a girare agli studi Disney Pixar la richiesta di sua figlia, che aspettava impaziente l’uscita del film al cinema. Ma la malattia non le avrebbe concesso abbastanza tempo. Così, un dipendente degli studi Pixar le ha consegnato personalmente il dvd.

E mentre la madre le descriveva le scene, Colby, che a causa della malattia aveva già perso l’uso della vista, ha potuto seguire i dialoghi del film: la storia di un uomo che, dopo la morte della moglie, vola attraverso il Sudamerica con la propria casa grazie a migliaia di palloncini. «Spero che anche la mia Colby sia volata in paradiso» ha detto la madre dopo la morte della piccola.