Crisi/ Giappone: ordini dei macchinari in calo ad aprile, -5,4%. Segnale di sfiducia nella ripresa industriale

Pubblicato il 10 Giugno 2009 9:20 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2009 10:20

Gli ordinativi di macchinari in Giappone sono scesi del 5,4% ad aprile rispetto al mese precedente. Un segnale che le imprese non credono in una ripresa della produzione industriale e delle esportazioni. Il dato è peggiore delle attese degli analisti che avevano previsto un aumento dello 0,8%.
In calo anche i prezzi all’ingrosso che hanno registrato una flessione del 5,4% su base annua a maggio, segnando cosi’ il peggior declino dal marzo 1987.