Crisi Usa / Matrimoni rapidi, a basso costo e senza complicazioni burocratiche

Pubblicato il 28 Luglio 2009 13:25 | Ultimo aggiornamento: 28 Luglio 2009 13:25

La crisi ha fatto scattare nuove iniziative e nuove idee anche in fatto di matrimoni. A New York ci si può infatti sposare a tariffe low cost che variano da 100 a 500 dollari per un “si”. L’ ideatore è un organizzatore di eventi, Ben Smyth, che ha deciso di lanciare una forma di cerimonia  nuziale rapida, economica e senza complicazioni di tipo burocratico, in una sala che offre un massimo di 25 posti a sedere.

La cappella  si  trova a NoLIta nell’area trendy di Manhattan, a nord di Little Italy. L’organizzazione  offre anche la possibilità di diramare, per via elettronica, inviti e programmi ed anche di organizzare balli per festeggiare gli sposi che non dovranno quindi affrontare le spese di una trasferta a Las Vegas. ed in un momento di crisi economica questa è una grossa opportunità