D’Alema, il bue che dà del cornuto all’asino

Pubblicato il 23 luglio 2010 10:02 | Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2010 10:02

Massimo D’Alema è uno dei politici più laidi della sinistra italiana. Uno dei più ipocriti.
Non a caso oggi, parlando delle vicende giudiziarie che coinvolgono Verdini ed altri esponenti del Pdl, ha dichiarato:
“Emerge intorno al potere berlusconiano una rete di interessi, una rete affaristica che appare come un vero e proprio sistema di potere. Non si […]


Leggi l’articolo originale su: Camelotdestraideale.it