Derby Milan-Inter, Mourinho contro Cobolli Gigli (Juventus): “E’ nemico dichiarato, ci tiferà contro”

Pubblicato il 28 Agosto 2009 19:18 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2009 19:18

Josè Mourinho fa sempre parlare di sè. Il portoghese, oltre ad essere un eccellente allenatore, si sta rivelando sempre più “il mago della polemica”.

Nella conferza stampa pre Milan-Inter, l’allenatore nerazzurro si è scagliato contro il presidente della Juventus, Cobolli Gigli, che aveva detto di preferire la vittoria del Milan a quella dei campioni d’Italia: «Il presidente della Juventus è stato esplicito, è un nemico dichiarato con personalità, non nascosto: così è anche meglio. Se vince la Juve o la Roma invece per me non cambia niente l’unica cosa che mi preoccupa è che il campionato finisce all’ultima giornata con Milan-Juventus…».