Diario del Salento-4. Il pasticciotto leccese

di Tommaso Esposito 
“Che tempo fa?” domanda che risuona sovente fin dal mattino, quando uno si alza e va alla finestra per osservare il cielo..
E. Bianchi, Il pane di ieri,p.15
Il risveglio degli ultimi giorni è sempre mattiniero.

Il tempo dell’ozio ti ha rapito e lentamente ti rilascia.
Ricominci a menare i ritmi della quotidiana follia urbana.
Oggi il cielo […]


Leggi l’articolo originale su: Luciano Pignataro Wineblog

To Top