Divorzi milionari/ A contessa svedese non bastano 43 milioni di dollari

Pubblicato il 23 Marzo 2009 16:40 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2009 16:40

La bella contessa svedese di 36 anni, Marie Douglas David, 36 anni, sta divorziando dal marito, George David, 67 anni, ex-ad della United Technology Corporation, ma si è imputata sugli alimenti: dice che per vivere decentemente non le bastano 43 milioni di dollari.

Pur avendo lasciato la United Technology Corporation, David possiede un patrimonio di 329 milioni, e la contessa ne vuole una fetta più grossa di quella che il marito è disposto ad offrirle.

I due si sono sposati nel 2002, ma il matrimonio stava andando male già due anni dopo. Al momento della decisione di divorziare, nel 2005, la coppia firmò un accordo in base al quale alla contessa sarebbero andati i 43 milioni di dollari.

Ma ora la contessa ci ha ripensato, affermando in tribunale che fu il marito a costringerla a firmare l’accordo, minacciandola di privarla dei figli. Vuole che l’accordo sia invalidato ed ha presentato le sue richieste: 100 milioni di dollari in contanti e azioni, più 130 mila dollari al mese di alimenti.