Domaine de Trevallon – Eloi Durrbach

La sproporzione era quanto mai evidente.
Come poteva essere possibile che lo stesso vino fosse nel listino di un noto importatore italiano per una decina di euro quando la medesima bottiglia e medesima annata stava in carta al Louis xv a 180 euro ?
O lo chef de cave del Grand Hotel de Paris aveva perso il […]


Leggi l’articolo originale su: Luciano Pignataro Wineblog

To Top