Dopo l’atomica

Sessantacinque anni fa, proprio in questi giorni, il mondo veniva a conoscenza dei due terrificanti bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki, i primi realizzati con armi atomiche. A poche ore dalla loro distruzione, i giapponesi iniziarono a riprendere le città per documentare la devastazione portata dall’atomica. Quando le truppe statunitensi giunsero sui luoghi dei bombardamenti arrestarono […]


Leggi l’articolo originale su: CattivaMaestra

To Top