Easy Jet/ “Troppo grassa paga doppio”, scuse ufficiali della compagnia alla signora romana di ritorno dalla Puglia

Pubblicato il 23 Agosto 2009 12:37 | Ultimo aggiornamento: 23 Agosto 2009 12:37

Dopo averla umiliata per la sua taglia oversive, la compagnia aerea EasyJet chiede scusa alla signora roma che era stata invitare a pagare doppio prezzo a causa delle sue dimensioni: «Con riferimento ai fatti accaduti presso l’aeroporto di Bari Karol Wojtyla, EasyJet – dichiara Thomas Meister, Corporate Communication Manager della Compagnia – vuole scusarsi con la passeggera per il disagio. Si è trattato – aggiunge – di un imperdonabile e personale errore del personale di terra. Easyjet, infatti – spiega – non ha nel suo regolamento una sezione che riguardi il peso dei passeggeri. La compagnia si rammarica per quanto successo e informa che avvierà un’inchiesta interna per verificare le circostanze dell’accaduto».