Editoria: Murdoch annuncia il suo nuovo giornale esclusivamente digitale

Pubblicato il 14 Novembre 2010 17:57 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2010 17:58

Il magnate australiano Rupert Murdoch, da solo a capo di un impero editoriale che soltanto negli Stati Uniti va dalla televisione Fox ai quotidiani Wall Street Journal e New York Post, ha dichiarato che entro Natale la sua News Corporation pubblicherà in America il primo quotidiano solo su tavoletta digitale.

In un’intervista fatta il 5 novembre scorso ad un giornale finanziario australiano, l’Australian Financial Review, e ripresa da alcuni siti, Murdoch ha precisato che il nuovo giornale tutto e solo digitale si chiamerà The Daily (Il Quotidiano). La sua edizione sarà esclusivamente su supporto digitale (su iPad o simili) e non ci sarà alcuna edizione su carta.

L’abbonamento costerà 1 dollaro alla settimana, che equivale a circa 15 centesimi di dollaro al giono, e Murdoch si è detto convinto di arrivare a 800mila abbonati. ”Ci sono tante di quelle tecnologie che spuntano in continuazione – ha dichiarato Murdoch, 79 anni, accreditato una settimana fa da Forbes come il 13/o uomo più potente al mondo -. E’ dannatamente interessante cercare di seguirle, di governarle. Sono convinto che per la fine del prossimo anno gli iPad in circolazione saranno 30-40 milioni, alla fine tutti ne avranno uno, anche i bambini”. Secondo il magnate australiano, il giornalismo ”continua ad avere un grande futuro davanti a sè”.