Ernesto Diffidenti vince il premio Paola Sabina Violani

Pubblicato il 30 ottobre 2011 21:13 | Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2011 21:14

CREMONA, 30 OTT – E' stato assegnato a Ernesto Diffidenti del Sole 24 Ore e AgriSole, oggi alla Fiera di Cremona nella giornata conclusiva della 66/ma Mostra internazionale del bovino da latte, il premio giornalistico Paola Sabina Violani intitolato alla giornalista della Rai scomparsa nel 2008.

L'obiettivo, annunciato dal segretario generale della Federazione nazionale della stampa, Franco Siddi, presidente della giuria, e' quello di portare questo riconoscimento nel novero dei premi nazionali per il giornalismo specializzato in agricoltura e di ottenere il patrocinio della Presidenza della Repubblica. Rigore, competenza, capacita' di analisi e di efficace comunicazione anche al pubblico non specializzato hanno fatto di Diffidenti il candidato vincente per la giuria composta da Vittoriano Zanolli (direttore de La Provincia di Cremona e Crema), Anna Mossini, Franco Poggianti, dal presidente di CremonaFiere Antonio Piva e da Franco Siddi.

''Sono alla mia terza esperienza da inviato alla Fiera Internazionale del Bovino da Latte, e quest'anno ho anche un piccolo momento da protagonista'', ha commentato Diffidenti dicendosi ''felice e commosso'' per il riconoscimento intitolato ad ''un'amica e collega'' come Paola Sabina Violani. Sul palco della premiazione anche la figlia di Paola, Francesca Romana Cinelli, il sindaco Perri, Siddi, Franco Poggianti e – naturalmente – Piva.