Estradizione Cesare Battisti, La Russa: “Convinto di esito positivo”

Pubblicato il 28 Agosto 2009 22:08 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2009 22:09

Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, contattato dall’agenzia Ansa, commenta quanto riportato da fonti del governo brasiliano in vista della decisione del supremo Tribunale Federale, attesa per il 9 settembre, sulla richiesta di estradizione in Italia dell’ex terrorista: «Confermo il clima più disteso che c’è tra Italia e Brasile perchè sono convinto che la vicenda Battisti avrà un esito positivo. Non possiamo immaginare che un paese come il Brasile non riconosca il diritto italiano di eseguire una sentenza legittimamente presa dalla Magistratura e confermata dalla Cassazione. Il mio resta comunque un giudizio sospeso che ha conseguenze anche nei comportamenti da ministro, sino alla positiva definizione della vicenda».